Timmy Hansen

Hansen è il nome più famoso e più rispettato nella storia del rallycross europeo. Kenneth Hansen è il pilota di maggior successo di tutti i tempi con un record personale eccezionale di 14 titoli europei di rallycross. Ora il figlio, Timmy, sta iniziando a far parlare di sé nel mondo del rallycross.

Cresciuto nei box del rallycross, gli sport motoristici scorrono nel sangue di Timmy Hansen da sempre; il ragazzo ventiduenne si è fatto strada nelle classifiche del kart, vincendo il campionato svedese, prima di partecipare alla serie Formula BMW Europa per la Formula Renault Eurocup.

Nel 2012 Timmy ha debuttato nel rallycross nel round finlandese del Campionato Europeo di Rallycross e affronta ora la sua prima stagione completa del mondiale di rallycross FIA.

“Io sono cresciuto con il rallycross. È uno sport davvero speciale, e per chi viene dalle corse individuali è molto diverso… c'è così tanta azione ed è così veloce che non hai mai un attimo per rilassarti.“

“La prima volta che ho guidato una SuperCar, mi ricordo che lo pneumatico Cooper mi ha dato un'ottima aderenza. Gli pneumatici Cooper ti permettono di spostarti molto lateralmente senza perdere l'aderenza o la trazione, a differenza degli pneumatici usati per le gare delle monoposto.“

“Nel rallycross la scelta degli pneumatici è libera, non c'è l'obbligo di affidarsi a un determinato produttore, ma tutti usano gli pneumatici Cooper perché sono senza alcun dubbio i migliori. In uno sport come il rallycross, gli pneumatici sono importantissimi perché ti danno la sicurezza di cui hai bisogno per ottenere il massimo dalla tua vettura.“

“Per quelli che non conoscono lo sport, posso dire che le corse durano sei giri e vengono disputate su circuiti molto brevi che sono un misto di asfalto e ghiaia. Le corse sono sempre piene di azione e molto intense, e non c'è da stupirsi visto che le macchine possono sviluppare una potenza di 550 bhp!“

“Il fatto che si tratti di un evento su una superficie mista mette ulteriormente alla prova gli pneumatici, ma quelli forniti da Cooper sono davvero eccezionali. Mio padre ha testato gli pneumatici da rallycross durante le fasi di sviluppo e mi ha detto che quando si scaldano a volte raccolgono sassi e ghiaia, cosa da evitare assolutamente. Con gli pneumatici Cooper questo non è un problema, in quanto assicurano un'aderenza perfetta su tutte le superfici.“

“Oltre a offrire prodotti eccezionali, Cooper offre anche un'ottima assistenza: a ogni giro di pista c'è un camion Cooper con personale specializzato pronto a dare consigli sulla curvatura e sulla pressione degli pneumatici, e questo può fare davvero la differenza.“

“Se ripenso alla mia stagione finora, posso dire che la sfida più grande è stata imparare a familiarizzare con i circuiti nuovi. Abbiamo poco tempo per le prove e mi trovo spesso a gareggiare in circuiti che non conosco bene. L'esperienza e le conoscenze che ho accumulato alla FIA Institute Young Driver Excellence Academy nel 2011 mi hanno senza dubbio aiutato a trovare l'aderenza giusta nel più breve tempo possibile, cosa importantissima quando devi confrontarti con i migliori al mondo.“